Modulo contatti o via whatsapp (sms) 3791893087 

Intervista a Luca Bertagnolli. Argomentazione Processuale, Persuasione, Influenza. Interviste a chi la “persuasione” la insegna. Featured

Scritto da Avv. Federico Pau
Vota l'articolo!
(1 Voto)

All’interno della rubrica dedicata all’argomentazione processuale ed alla persuasione in generale, prosegue il ciclo di interviste a studiosi della persuasione e della argomentazione, da chi la insegna nelle aule universitarie, a chi si prefigge di insegnarla a politici e top managers, e chi ne ha scritto bestsellers. Oggi parliamo con Luca Bertagnolli fondatore di Mente Mobile.

***

Rubrica a cura dell’avv. Federico Pau.

Per l’appuntamento odierno, ho intervistato il dottore in scienze e tecniche psicologiche e fondatore del progetto MENTE MOBILE, Luca Bertagnolli.

***

Ci racconti di Lei, dove opera, come si è formato e cosa l’ha portata a studiare temi legati alla comunicazione ed alla persuasione.

Mi sono formato non solo in ambito universitario ma soprattutto sportivo, prima come atleta e poi come insegnante divenendo il Maestro dei Maestri di sci (Istruttore Nazionale di sci alpino). Ho formato ragazzi nei club sino ad atleti di grande nome, che disputano la Coppa del Mondo. Ma ciò che ha veramente segnato la mia formazione è stato dedicarmi alle persone con disabilità nello sci. Il mondo Paraolimpico mi ha aperto la mente ed il cuore. Guido da dieci anni un’atleta non vedente e insieme a lei, non abbiamo solo vinto 10 titoli Italiani ed un argento in Coppa del Mondo, ma abbiamo vinto entrambi la sfida con la vita.

***

Se dovesse formare una persona di modo tale da renderla più persuasiva, ma potesse trasmettere unicamente due concetti, tecniche o principi, ed avesse un tempo “contenuto” a disposizione, quali sceglierebbe e come strutturerebbe l’attività formativa?

La scoperta del proprio “Io” per poi svilupparlo/adattarlo nella società odierna nel rapporto interpersonale. Lo sviluppo dovrà necessariamente passare attraverso un’analisi meticolosa della propria intelligenza intrapersonale, solo in un secondo momento si potrà lavorare sull’intelligenza interpersonale che sarà lo strumento cardine da utilizzare per creare/gestire i rapporti interpersonali al meglio e con successo.

***

Se dovesse consigliare 3 libri, oltre i suoi, a chi aspira a diventare più persuasivo, quali consiglierebbe?

1) “L’intelligenza emotiva” di Daniel Goleman;

2) “Non siamo capaci di ascoltarli“ di Paolo Crepet;

3) “Open“ di Andre Agassi.

Consiglio il primo libro per imparare a prestare maggiore attenzione alle competenze sociali ed emozionali, nostra e dei nostri figli, e di saper coltivare con grande impegno le abilità del cuore.

Il secondo libro lo consiglio perché oggigiorno il grande dilemma comunicativo si erge nel dialogo tra genitori e figli essendo cambiata, storicamente, la modalità comunicativa. Sino a noi adulti incentrata sulle cose ed affine alla realtà. Con i nostri figli, invece, è incentrata sul mondo virtuale evitando il fondamentale confronto “face to face“.

Il terzo libro lo consiglio per capire l’importanza del lavoro che dobbiamo fare su noi stessi: dallo sviluppo dell’intelligenza intrapersonale all’acquisizione di doti quali la tenacia, la fatica, il sacrificio, la determinazione di saper raggiungere degli obiettivi smisurati. Tutto questo consapevoli del fatto che a volte rifiutiamo tutto ciò perché non è affine con il nostro modo di vedere le cose e di vivere in quel momento. Ma durante il percorso, con la maturazione e la consapevolezza, tutto ciò si può rivelare la scelta giusta da fare.

***

Se dovesse consigliare 3 corsi, oltre i suoi, a chi aspira a diventare più persuasivo, quali consiglierebbe?

1) “La comunicazione assertiva, strategie di comunicazione efficace“;

2) PNL “Persuasion Engineering “di Richard Brandler;

3) “Parlare in pubblico sicuri, preparati e organizzati“ di FrancoAngeli.

***

Se qualcuno dei lettori fosse interessato a sapere qualcosa in più su di lei e sui suoi corsi, che parole dovrebbe digitare su google per contattarla?

www.mentemobile.it o entrando su Linkedin e cercando il profilo Luca Bertagnolli o su Youtube cercando Luca Bertagnolli o Mente Mobile.

***

La ringrazio per la partecipazione a questa intervista, facendo presente a chi ci legge che può contattarla direttamente per avere informazioni sulle sue attività.

Luca Bertagnolli cell. 338/8270893.

Letto 339 volte