Compila il Modulo contatti o contattaci via whatsapp (no sms) 3791893087 

Trasferimento fittizio della residenza in Svizzera. Conseguenze penali e sequestro.

Pubblicato in Contenzioso Tributario

Estratto: “la Commissione tributaria regionale non ha effettuato una approfondita disamina logica e giuridica, come sarebbe stato necessario, rendendo impossibile ogni controllo sull'esattezza e sulla logicità del suo ragionamento, a fronte di una pronuncia di prime cure che aveva al contrario accolto i ricorsi, ritenendo non provate le presunzioni indiziarie fornite dall'Agenzia delle entrate, tenuto conto dell'onere della prova che grava su quest'ultima in relazione al carattere fittizio dell'appalto intercorso tra le parti”.

Pubblicato in Contenzioso Tributario