Scrivici per investire in una consulenza o videocorso compilando il Modulo contatti (CLICCA QUI)

 

Email Segretaria@networkdlp.it

 

 

Libri sull’argomentazione, comunicazione, negoziazione e persuasione. 4 spunti ispirati da “Words like loaded pistols” Featured

Scritto da Avv. Federico Pau
Vota l'articolo!
(2 voti)

In questo articolo ripercorriamo 4 punti ispirati da “Words like loaded pistols”, scritto da Sam Leith, che possono aiutarci nel nostro lavoro volto ad affinare, perfezionare ed incrementare, giorno dopo giorno, le nostre capacità di argomentazione, comunicazione, negoziazione e persuasione.

Rubrica periodica a cura dell’avv. Federico Pau. Per richieste e opinioni scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

***

1) La retorica, in sostanza, rappresenta l’arte di influenzare le persone attraverso le proprie parole, siano queste scritte o pronunciate. Non c’è nulla di intrinsecamente negarivo nella retorica perché in fondo tutto è riconducibile alla retorica (buona o cattiva che sia, efficace od inefficace che sia).

2) Secondo gli insegnamenti classici di Aristotele, la retorica inizia con l’invenzione, parte creativa, che si sostanzia nell’individuare cosa è possibile dire in relazione ad un dato argomento, o in altri termini cosa si cerca di dimostrare ed i motivi e ragioni che si possono sviluppare a tal fine.

Individuato ciò, Aristotele indica tre modalità persuasive: a) ethos, basato nell’autorità e credibilità di chi argomenta, b) logos, la “logica”, che fa leva sulla ragione, c) pathos, che fa leva sulle emozioni.

3) Successivamente, occorre costruire una struttura efficace e disporre gli argomenti nell’ordine corretto.

Per rendere le tue argomentazioni efficaci puoi dividere le tue argomentazioni in 6 “momenti”: - l’introduzione, sezione in cui si fa leva sull’ethos, e si acquisisce l’attenzione e la fiducia di chi ti ascolta; - la narrazione, in cui esponi in maniera oggettiva e generalizzata la tematica; - la divisione, in cui contrapponi i punti di contrasto tra la tua tesi e quella della tua controparte; - la prova delle tue argomentazioni, in cui fai leva su logica (logos) e razionalità per provarle; - la confutazione, in cui anticipi gli argomenti ed obiezioni della controparte replicando alle stesse in maniera efficace; - conclusioni, dove puoi usare il pathos / emozione per “muovere” chi ti ascolta.

4) È preferibile evitare un linguaggio ricercato e piuttosto concentrarsi su un linguaggio semplice e diretto.

***

Prima di esaminare nel concreto il testo del contributo, se è la tua prima volta qui, ecco

ALCUNI DEI SERVIZI DEI PROFESSIONISTI

DEL NOSTRO NETWORK

DIPARTIMENTO TRIBUTARISTI

 Ti difendiamo da cartelle, avvisi di accertamento o verifiche fiscali, e combattiamo nel processo per farti ottenere l’annullamento o ti rappresentiamo per trovare un accordo con l'Agenzia delle Entrate e ridurre il debito;

 Ti aiutiamo, grazie agli strumenti della pianificazione internazionale: - a proteggere il tuo patrimonio, conti correnti, immobili, beni, e renderli "intoccabili", con trust, società estere od altri strumenti avanzati di protezione; - a ridurre o azzerare le tasse pianificando il trasferimento all'estero della tua impresa, attività e/o dei tuoi assets, aprendo società estere, o trasferendo la tua residenza fiscale all'estero, utilizzando tutti i paradisi fiscali a tuo vantaggio; - a creare un PIANO B, per tutelarti qualsiasi cosa accada in Europa, anche acquisendo molteplici permessi esteri di residenza permanente o di lungo periodo, o persino seconde cittadinanze;

DIPARTIMENTO PENALISTI

 Ti difendiamo e creiamo per te la strategia migliore per arrivare alla tua assoluzione totale.

DIPARTIMENTO CIVILISTI

 Ti aiutiamo a far valere le tue ragioni, e puoi affidarci il compito di scrivere e diffidare o “denunciare” - in qualità di tuoi avvocati - chi non ti ha pagato o chi ti sta recando un danno od un disagio.

Se sei un professionista e vuoi unirti al network clicca qui.

***

Vai alla Pagina Principale e usa il modulo per contattarci e richiedere una consulenza: https://www.studiotributariodlp.it 

***

Letto 1031 volte