Compila il Modulo contatti (CLICCA QUIo prenota una consulenza via whatsapp (no sms) 3791893087 Logo WhatsApp: storia e download gratuito

Corso di diritto tributario. Lezione 1. Definizione e fonti del diritto tributario.

Scritto da
Vota l'articolo!
(4 voti)

Corso di diritto tributario. Lezione 1. Definizione e fonti del diritto tributario.

Guarda il video su Youtube https://www.youtube.com/watch?v=rv69EGLmbfQ

 

***

Il diritto tributario è il complesso di norme e di princìpi che governano l’istituzione e l’attuazione del tributo (intesa quest’ultima come fase di accertamento e fase della riscossione).

Alcuni autori sottolineano la differenza del diritto tributario con il diritto finanziario. Secondo taluni, mentre il diritto finanziario prende in considerazione tutte le entrate pubbliche, il diritto tributario ha ad oggetto solamente le specifiche entrate aventi natura tributaria.

Le fonti del diritto tributario sono:

1. La costituzione, ed in particolare gli articoli 23 e 53, ma rilevano anche altri articoli, come l’articolo 81.

2. La legge, sia questa costituzionale, ordinaria, o regionale, i decreti legislativi ed i decreti legge.

3. I regolamenti governativi, ministeriali e interminsteriali.

4. Viene annoverata tra le fonti del diritto tributario anche la consuetudine, sebbene i casi pratici in cui questa rileva sono limitati.

5. Fonti internazionali, come ad esempio le convenzioni contro le doppie imposizioni o le fonti comunitarie.

Due ulteriori tipologie di documenti rilevano, circolari e risoluzioni.

Le circolari sono istruzioni che l’autorità di vertice, o l’autorità centrale, impartisce agli uffici e ai funzionari indicando come comportarsi. Circolari di particolare rilievo sono quelle a contenuto interpretativo. Sebbene non siano tecnicamente fonte del diritto tributario, hanno comunque una rilevanza, specie dal punto di vista interpretativo.

La differenza tra circolari e risoluzioni è che, mentre la circolare vale erga omnes, per tutti, la risoluzione vale solo per uno specifico caso.

Infine va fatta una menzione al ruolo della Corte costituzionale. Infatti, la stessa, a partire dagli anni 60, ha avuto un ruolo fondamentale tra i formanti del diritto tributario. Ad essa dobbiamo ad esempio la definizione di tributo, la definizione di imposta, la definizione di capacità contributiva, in sostanza le definizioni principali di questa materia.

***

Prima di esaminare nel concreto il testo del contributo, se è la tua prima volta qui, ecco

ALCUNI DEI SERVIZI DEI PROFESSIONISTI

DEL NOSTRO NETWORK

DIPARTIMENTO TRIBUTARISTI

Ti difendiamo da cartelle, avvisi di accertamento o verifiche fiscali, e combattiamo nel processo per farti ottenere l’annullamento o ti rappresentiamo per trovare un accordo con l'Agenzia delle Entrate e ridurre il debito;

Ti aiutiamo, grazie agli strumenti della pianificazione internazionale: - a proteggere il tuo patrimonio, conti correnti, immobili, beni, e renderli "intoccabili", con trust, società estere od altri strumenti avanzati di protezione; - a ridurre o azzerare le tasse pianificando il trasferimento all'estero della tua impresa, attività e/o dei tuoi assets, aprendo società estere, o trasferendo la tua residenza fiscale all'estero, utilizzando tutti i paradisi fiscali a tuo vantaggio; - a creare un PIANO B, per tutelarti qualsiasi cosa accada in Europa, anche acquisendo molteplici permessi esteri di residenza permanente o di lungo periodo, o persino seconde cittadinanze;

DIPARTIMENTO PENALISTI

Ti difendiamo e creiamo per te la strategia migliore per arrivare alla tua assoluzione totale.

DIPARTIMENTO CIVILISTI

Ti aiutiamo a far valere le tue ragioni, e puoi affidarci il compito di scrivere e diffidare o denunciare - in qualità di tuoi avvocati - chi non ti ha pagato o chi ti sta recando un danno od un disagio.

Se sei un professionista e vuoi unirti al network clicca qui.

***

Vai alla Pagina Principale e usa il modulo per contattarci e richiedere una consulenza: https://www.studiotributariodlp.it 

***

Letto 636 volte
DLP