Modulo contatti o via whatsapp (sms) 3791893087 

Controlli fiscali dell’Agenzia delle Entrate al freelance residente all’estero ma con clienti in Italia. 3 cose da sapere.

Controlli fiscali a caseifici: quando gli accertamenti sono approssimativi o poco chiari

Riforma dei reati fiscali: estensione dell’ambito di applicazione della cosiddetta “confisca allargata o per sproporzione”

Come trasferire legalmente il proprio denaro all'estero.

Studi di settore: nullo l’avviso di accertamento se l’impresa è in crisi

Quali sono gli effetti della cancellazione della società sui debiti fiscali? 3 cose da sapere

Fatturazione Iva per le operazioni con l'estero: guida pratica

Istruzioni per la dichiarazione integrativa

Un esempio di annullamento dell’avviso di rettifica del classamento catastale. Obblighi di motivazione e limiti

Estratto: “la sentenza impugnata si è limitata ad aderire, in modo acritico, al risultato dell'accertamento fiscale e alla decisione di primo grado, senza spiegare il percorso argomentativo seguìto per giungere a tale conclusione e omettendo completamente di esaminare tutti i fatti (sopra elencati), rispondenti all'accezione di cui al n. 5, dell'art. 360, cod. proc. civ., che la contribuente aveva allegato per ribaltare la ricostruzione induttiva dei ricavi compiuta dall'Amministrazione finanziaria, il cui esame, ove fosse stato eseguito in modo puntuale e rigoroso, avrebbe potuto determinare un risultato conoscitivo diverso”.

Pagina 1 di 83