Scrivici per investire in una consulenza o videocorso compilando il Modulo contatti (CLICCA QUI)

 

Email Segretaria@networkdlp.it

 

 

Corso sulla fiscalità internazionale. Lezione 9: Pianificazione fiscale internazionale

Scritto da
Vota l'articolo!
(0 voti)

Corso sulla fiscalità internazionale. Lezione 9: Pianificazione fiscale internazionale

***

Prima di esaminare nel concreto il testo del contributo, se è la tua prima volta qui, ecco

ALCUNI DEI SERVIZI DEI PROFESSIONISTI

DEL NOSTRO NETWORK

DIPARTIMENTO TRIBUTARISTI

 Ti difendiamo da cartelle, avvisi di accertamento o verifiche fiscali, e combattiamo nel processo per farti ottenere l’annullamento o ti rappresentiamo per trovare un accordo con l'Agenzia delle Entrate e ridurre il debito;

 Ti aiutiamo, grazie agli strumenti della pianificazione internazionale ed all’ottimizzazione fiscale internazionale: - a proteggere il tuo patrimonio, conti correnti, immobili, beni, e renderli "intoccabili", con trust, società estere od altri strumenti avanzati di protezione; - a ridurre o azzerare le tasse pianificando il trasferimento all'estero della tua impresa, attività e/o dei tuoi assets, aprendo società estere, o trasferendo la tua residenza fiscale all'estero, utilizzando tutti i paradisi fiscali a tuo vantaggio; - a creare un PIANO B, per tutelarti qualsiasi cosa accada in Europa, anche acquisendo molteplici permessi esteri di residenza permanente o di lungo periodo, o persino seconde cittadinanze;

DIPARTIMENTO PENALISTI

 Ti difendiamo e creiamo per te la strategia migliore per arrivare alla tua assoluzione totale.

DIPARTIMENTO CIVILISTI

 Ti aiutiamo a far valere le tue ragioni, e puoi affidarci il compito di scrivere e diffidare o “denunciare” - in qualità di tuoi avvocati - chi non ti ha pagato o chi ti sta recando un danno od un disagio.

Se sei un professionista e vuoi unirti al network clicca qui.

***

Lezione 9: Pianificazione fiscale internazionale

 

9.1 Definizione di pianificazione fiscale internazionale

PIANIFICAZIONE FISCALE INTERNAZIONALE si riferisce al processo di minimizzazione della responsabilità fiscale di un individuo o di un'azienda attraverso l'uso di mezzi legali, come approfittare di detrazioni fiscali, esenzioni e crediti o utilizzando paradisi fiscali. La pianificazione fiscale internazionale può comportare la considerazione delle leggi e delle aliquote fiscali di diversi paesi e l'utilizzo di accordi sulla doppia imposizione.

 

9.2 Obiettivi della pianificazione fiscale internazionale

I principali obiettivi della pianificazione fiscale internazionale possono includere:

·       MINIMIZZAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ FISCALE: la pianificazione fiscale internazionale può essere utilizzata per ridurre al minimo la responsabilità fiscale di un individuo o di un'azienda, sfruttando aliquote fiscali inferiori o esenzioni in diversi paesi.

·       RIPARTIZIONE DEGLI UTILI E DEBITI FISCALI: La pianificazione fiscale internazionale può essere utilizzata per allocare utili e debiti fiscali tra diversi paesi, al fine di ridurre al minimo il carico fiscale complessivo.

·       PROTEZIONE DEI BENI: la pianificazione fiscale internazionale può essere utilizzata per proteggere i beni, come gli investimenti o la proprietà intellettuale, dall'essere tassati ad aliquote elevate in alcuni paesi.

 

9.3 Strategie per la pianificazione fiscale internazionale

Esistono diverse strategie che possono essere utilizzate per la pianificazione fiscale internazionale, tra cui:

·       STABILIRE UNA RESIDENZA O UN'ATTIVITÀ IN UNA GIURISDIZIONE A IMPOSTAZIONE BASSA: individui o aziende possono stabilire una residenza o un'attività in una giurisdizione a tassazione ridotta, come un paradiso fiscale, per trarre vantaggio da tasse basse o assenti o da aliquote fiscali favorevoli.

·       GUADAGNARE REDDITO DA FONTI IN GIURISDIZIONI A IMPOSTAZIONE BASSA: gli individui o le imprese possono guadagnare reddito da fonti in giurisdizioni a tassazione ridotta, ad esempio attraverso la vendita di beni o servizi o attraverso investimenti in società basate su giurisdizioni a tassazione ridotta.

·       TRASFERIMENTO DI BENI IN GIURISDIZIONI A IMPOSTAZIONE BASSA: individui o aziende possono trasferire beni, come conti bancari, investimenti o proprietà intellettuale, in giurisdizioni a tassazione ridotta per trarre vantaggio da tasse basse o assenti o da aliquote fiscali favorevoli.

·       UTILIZZO DEGLI ACCORDI DI DOPPIA IMPOSIZIONE: gli individui o le imprese possono trarre vantaggio dagli accordi di doppia imposizione per ridurre al minimo il proprio debito fiscale, richiedendo esenzioni o riduzioni d'imposta in uno dei paesi aderenti all'accordo.

·       STRUTTURARE LE TRANSAZIONI PER MINIMIZZARE LE IMPOSTE: gli individui o le imprese possono strutturare le transazioni, come la vendita di beni o servizi o il trasferimento di beni, in modo da ridurre al minimo le imposte.

 

9.4 Sfide della pianificazione fiscale internazionale

Ci possono essere sfide coinvolte nella pianificazione fiscale internazionale, tra cui:

·       COMPLESSITÀ: la pianificazione fiscale internazionale può essere complessa, poiché comporta la navigazione nelle leggi e nei regolamenti fiscali di più paesi.

·       MODIFICA DELLE LEGGI FISCALI: la pianificazione fiscale internazionale può essere influenzata da modifiche delle leggi e dei regolamenti fiscali in diversi paesi, che possono rendere difficile prevedere le conseguenze fiscali di determinate azioni.

 

9.5 Sommario

In questa lezione abbiamo introdotto il concetto di pianificazione fiscale internazionale e i suoi obiettivi, tra cui la riduzione al minimo dell'onere fiscale, l'allocazione degli utili e degli oneri fiscali e la protezione dei beni. Abbiamo discusso le strategie che possono essere utilizzate per la pianificazione fiscale internazionale, tra cui stabilire una residenza o un'impresa in una giurisdizione a bassa imposizione, guadagnare reddito da fonti in giurisdizioni a bassa imposizione, spostare beni in giurisdizioni a bassa imposizione, utilizzare accordi sulla doppia imposizione, e strutturare le transazioni per ridurre al minimo le tasse. Abbiamo anche coperto le sfide della pianificazione fiscale internazionale, inclusa la complessità, il cambiamento delle leggi fiscali e le questioni etiche.

Servizi di Fiscalità Internazionale

Se è la tua prima volta, ecco alcuni esempi dei risultati che possiamo aiutarti a raggiungere nell’ambito della fiscalità internazionale:

- servizi di ottimizzazione fiscale internazionale, per ridurre le tue tasse (anche a zero);

- servizi di analisi a 360 gradi della tua situazione specifica (personale e lavorativa) per aiutarti a scegliere il/i paese/i migliore/i per le tue specifiche esigenze, che ti garantiscano sia il risparmio fiscale sia tutte ciò che desideri in base alle tue esigenze (ad esempio maggiori opportunità commerciali, qualità della vita migliore, assenza di burocrazia che frena la tua impresa, maggiori libertà personali, operative e di impresa);

- servizi di protezione dei tuoi beni, conti, immobili, assets digitali, ed altro;

- servizi per aiutarti a diventare un imprenditore internazionale/globale, in grado di utilizzare tutte le normative fiscali mondiali a proprio vantaggio;

- servizi di ideazione di strategie personalizzate per permetterti di beneficiare personalmente dei paradisi fiscali;

- servizi di acquisizione di visa estere (permessi di residenza di lungo periodo esteri), per trasferirti in maniera fiscalmente ottimale o da acquisire come piano B (per ampliare le tue possibilità qualsiasi cosa accada);

- servizi di acquisizione di nuovi passaporti.

Contattaci compilando il modulo nella pagina principale:

https://www.studiotributariodlp.it

Letto 161 volte
DLP