Compila il Modulo contatti o contattaci via whatsapp (no sms) 3791893087 

Libri sull’argomentazione, comunicazione, negoziazione e persuasione. 3 punti ispirati da “Pre-suasion” (Pre-suasione) Featured

Scritto da Avv. Federico Pau
Vota l'articolo!
(1 Voto)

In questo articolo ripercorriamo 3 punti ispirati da “Pre-suasion” (Pre-suasione), scritto da Robert Cialdini, che possono aiutarci nel nostro lavoro volto ad affinare, perfezionare ed incrementare, giorno dopo giorno, le nostre capacità di argomentazione, comunicazione, negoziazione e persuasione.

Rubrica periodica a cura dell’avv. Federico Pau. Per richieste e opinioni scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

***

1) È possibile utilizzare domande ben strutturate per ri-focalizzare l’oggetto della questione in una prospettiva maggiormente favorevole. È possibile inoltre utilizzare le domande per etichettare l’interlocutore e far scattare il consistency bias.

Sostanzialmente (anche se l’autore non si esprime in questi termini sebbene il concetto sia sovrapponibile) si tratta di ri-focalizzare il RAS.

2) Le nostre decisioni sono influenzate da un’accurata scelta delle giuste parole da utilizzare. Un persuasore efficace è consapevole dell’impatto che l’uso di una parola piuttosto che un’altra avrà sul proprio interlocutore, così come delle associazioni mentali che le singole parole possono generare.

Per essere più efficaci, pertanto, è necessario considerare con attenzione le parole che si ha intenzione di usare e come le stesse si connettano con le intenzioni ed associazioni del nostro interlocutore.

Aggiungo. Una delle parole con un impatto elevatissimo (dimostrato da numerosi studi scientifici) è, ad esempio, la parola “perché” (quando oggetto di una risposta, non di una domanda).

3) La pre-suasione, secondo l'autore, è sostanzialmente l'arte del priming (con altri termini si potrebbe anche dire che si sta preparando il RAS di riferimento), finalizzata a precostituire i giusti presupposti perché il nostro interlocutore sia condotto ad una data azione o decisione, introducendo con parole ed espressioni pre-pensate il contesto di riferimento, e ciò dapprima del momento in cui sarà presa la decisione. Insomma, la pre-suasione è preparare lo scenario e mettere sul tavolo i pezzi giusti per favorire e facilitare l'esito sperato.

***

Torna alla Pagina Principale: http://www.studiotributariodlp.it      

Per rimanere aggiornato iscriviti al nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCwYYt0S4B1mOlNSbg7P584w?sub_confirmation=1

Per richiedere una consulenza a seguito del ricevimento di un questionario, invito al contraddittorio, invito a comparire o avviso di accertamento dell'Agenzia delle Entrate, compila il modulo contatti che trovi nella pagina principale del nostro sito http://www.studiotributariodlp.it o nella pagina contatti.

DLP Studio Tributario collabora, anche a distanza (su Roma e tutti i principali fori d'Italia), con dottori commercialisti e studi legali per la gestione congiunta di contenziosi tributari ovvero consulenze strategiche su singole praticheOve anche il Vostro studio fosse interessato ad una collaborazione o ad un nostro parere su singoli contenziosi tributari, instaurati o da instaurare, può contattarci attraverso l'apposito modulo: http://www.studiotributariodlp.it/index.php/contatti

Per esaminare alcuni dei risultati (e delle sentenze) ottenuti per i nostri clienti nell’ultimo biennio clicca qui

Letto 576 volte